Addio, Don Gallo.

Non voglio ricordare Don Gallo.
Chi conosceva la sua attività, la sua umanità, il suo straordinario spirito di tolleranza, non ha bisogno che ciò gli sia ricordato.
Chi non lo conosceva, cerchi di informarsi su chi era, troverà una persona eccezionale.

Mi spiace fare certi confronti, ma devo dirlo: per me Don Gallo era l’esatto opposto di Don Benzi.
Tanto intollerante,  manipolatore e “talebano” quest’ultimo, tanto tollerante, sincero ed aperto era Don Gallo.
A Don Benzi a suo tempo resi l’onore delle armi, per Don Gallo non posso fare altro che sentirmi triste e chiedermi quando mai nella Chiesa Cattolica si troverà un’altra personalità così illuminata.

Credo che questa canzone del suo amico De Andrè ricordi meglio di tanti discorsi il suo anticonformismo ed il suo impegno per i cosiddetti “ultimi”.
Sempre “in direzione ostinata e contraria”.

One thought on “Addio, Don Gallo.

  1. Caro Jonathan, mi sembra che a Genova ci sia un altro prete seguace della linea politica di don Gallo, si chiama don Farinella, tu ne hai mai sentito parlare? Sai per caso dirmi qual’è l’opinione di questo don Farinella sulla prostituzione? Ha anche lui idee liberali in proposito?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...